Skip to content

correre per non crepare

25/07/2009

“Non scherzo: io non esco mai di casa senza portarmi dietro compilation adatte a ogni situazione. Innamorarsi. Assistere a una morte. Delusione. Impazienza. Traffico.”

[Rabbia, Chuck Palahniuk]

dove le parole non arrivano arriva il gesto di sè e il corpo testardo abbandonato a sè stesso.

Advertisements
2 commenti leave one →
  1. 26/07/2009 6:24 PM

    in questi tempi di celle separate socialnatiche dissenno logico siamo accampati sulla terra come 10 essere UMANI penetrando coltri di anime blateranti sbarrate perennemente in fuga altrove dal fetido odore dei fondamenti della civiltà, non ci sono per noi gli accessori vintage ma solo un vagare al tatto fra nei pelle e pioggia, fra schiene sudate in ondeggi di solidificazioni corporee e viscere. Olio sangue circuiti tutto insieme.

  2. 26/07/2009 6:10 PM

    leggo e mi si allentano le viti.
    si scardinano i meccanismi.

    l’olio cola fuori dai miei circuiti.
    inarrestabile.

    *Orsa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: