Skip to content

ingegneria idraulica per non principianti

20/10/2009

Devo distruggere tutti gli sportelli spaziali. le scale di emergenza. gli stivali da guerrieri dello spazio. la via d’uscita all’odore di incenso, al sapore di leggera circoncisione. Devo riavviare l’astronave con il solo motore della negazione ardente, quella che accoglie gli amati e gli armati, e spara da vicino, arma piantata in gola, terra sepolcrale strofinata sui denti, ai nuovi venuti, eternamente nati alla mansuetudine, questi ruminano vomito e gettarno concime su altra terra che non cresce.
loro occhiali da sole coprenti – noi maschere corazzate.
Devo rifiutarmi alle scienze di infusioni, nuova era, apocalissi maya, nevi improvvise, pietre che calmano i dolori alla schiena, piedi nudi contatto con la madre terra, glaciazioni diffuse. Devo tenermi stretta al corpo, che getta tenebra luminosa su luce artificiale. Devo riportare l’astronave in rotta, tenere stretto per mano il Joker mentre lascia l’area di gravitazione per le sue esplorazioni disperate. Non c’è bisogno di invocare il feretro, le perlustrazioni in croce e i teschi con baffi nazisti, e le piume nere appoggiate sul costato a disegnare foto di moda poco macabre: è invece un furgone bianco latte, e arriva stupido e osceno come un incidente in fase di carico e scarico. Devo ricordarmi a ogni suono di ambulanza chi voglio portare con me sull’arca. Devo ricordare che non c’è arca e che l’isola non è di ottima fattura, non è nemmeno un fatto, solo un farsi. Nathaniel, il fascio azzurro come un riflettore di Broadway splende irrigando il cemento. Mettiti al centro e lasciati riportare nello spazio che ti riguarda. Al posto di comando non lasciamo fare neppure al pilota automatico: lasciamo che si spezzi in volo questo uccello a motore dei disegni cinquecenteschi, l’idraulica sparuta che disegna sorrisi incendiari sui condomini.

Nemmeno il dottor Destouches può più affermare qualcosa al riguardo.

Che la nostra assenza di illusione ci aiuti.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: