Skip to content

SPK

09/12/2011

[invito i miei lettori, pochi (ma buoni) – più cinici del lettore medio – a non fare caso alla retorica sotterranea, alla colonna sonora melanconica ad arte. Vale comunque la pena, anche solo questi pochi secondi di verità, strazianti come solo la verità 1:14 – 1:33]

Era come fare rivivere dei morti

I problemi sociali scambiati per problemi psichiatrici offrono illimitate possibilità di tirannide

I pregiudizi e la conoscenza critica alla psichiatria di Giorgio Antonucci

Advertisements
2 commenti leave one →
  1. william dollace permalink
    09/12/2011 10:19 PM

    terribile, la realtà terribile della verità di 15 secondi.

  2. william dollace permalink
    09/12/2011 10:10 PM

    per il resto: sai come la penso… ora mi leggo bene gli articoli e guardo come si deve il video.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: