Skip to content

NEVE

01/02/2012

Malgrado le difficoltà,  ho la sensazione che la neve così alta, se imprevista, renda le persone, se non abituate, più goffe e sorridenti. Oggi, muovendomi da un lato all’altro della città per la burocrazia del post-licenziamento, ho scambiato più parole e risate con estranei che probabilmente in tutti e tre questi ultimi anni. Era così bello il silenzio che ho rinunciato di proposito anche alle cuffie con la musica. Però mi sono venute in mente alcune, ovvie, cose: il racconto di Shelley Jackson in cui dal cielo cade un sonno dorato, come se fosse neve; il famoso finale del racconto dei Dubliners di Joyce, quello là:  – La sua anima si dissolse lentamente nel sonno, mentre ascoltava la neve cadere lieve su tutto l’universo, come la discesa della loro ultima fine, su tutti i vivi e su tutti i morti – ; ma soprattutto i meravigliosi libri di Russell Banks, fatti di scarpe da lavoro che affondano nella neve, ubriacature tristi e dolori che non sono ricomponibili.
E di rimando  The Sweet Hereafter di Atom Egoyan, che è stato a lungo uno dei miei film preferiti, e lo è ancora.

Splendide scene di neve nel cinema

THE SWEET HEREAFTER [ATOM EGOYAN, 1997]

THE SWEET HEREAFTER EGOYAN
sweet hereafter

WAY DOWN EAST [D.W. Griffith, 1920]


Way Down East
THE THING
[JOHN CARPENTER,  1982]

THE THING - CARPENTER

THE BOX (THREE EXTREMES) [TAKASHI MIIKE, 2004]

Takashi Miike - THE BOX

L’INTRUS [CLAIRE DENIS, 2004]

L'intrus
Á köldum klaka [Friðrik Þór Friðriksson, 1995]

Á köldum klaka

Marketa Lazarová [František Vláčil, 1967]

Marketa Lazarová


IKIRU
[AKIRA KUROSAWA, 1952]

Ikiru - kurosawa
THE WHISPERING OF THE GODS [Tatsushi Ômori, 2005]

The Whispering of the Gods
UN LAC
[PHILIPPE GRANDRIEUX, 2008]

un lac - grandrieux
ESSENTIAL KILLING [JERZY SKOLIMOWSKI 2010]

Essential Killing
Nói Albínói [Dagur Kári, 2003]

Nói Albínói
LIVERPOOL [LISANDRO ALONSO, 2008]

Liverpool - lisandro alonso
THE SHINING [STANLEY KUBRICK, 1980]

The Shining

MY WINNIPEG [GUY MADDIN, 2007]

my winnipeg - maddin

SYMPATHY FOR LADY VENGEANCE [PARK CHAN-WOOK, 2005]

Sympathy for Lady Vengeance

Låt den rätte komma in [TOMAS ALFREDSON 2008]

Låt den rätte komma in
Tsigoineruwaizen [SEIJIUN SUZUKI, 1980]

Tsigoineruwaizen


30 DAYS OF NIGHT
[DAVID SLADE 1997]

30 days of night

THE ROAD [JOHN HILLCOAT, 2009]

the road

MYSTERIOUS SKIN [GREGG ARAKI 2004]

Mysterious Skin

ANTARCTICA [KOREYOSHI KURAHARA,1983]

antarctica
AWAY FROM HER [SARAH POLLEY, 2006]

Away from Her
THE LORD OF THE RINGS THE FELLOWSHIP OF THE RING [PETER JACKSON, 2001]

The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring

A SIMPLE PLAN
(Soldi Sporchi) [SAM RAIMI, 1998]

SOLDI SPORCHI
A NIGHT ON EARTH [JIM JARMUSCH, 1991]

TAXISTI DI NOTTE
DEAD SNOW [TOMMY WIRKOLA, 2009]

DEAD SNOW

DOMAINE [PATRIC CHIHA, 2009]

Domaine

MILLENNIUM MAMBO [Hou Hsiao-Hsien, 2001] grazie a @Unodipassaggio

millennium mambo

MILLENNIUM MAMBO

WINTERSTILTE [SONJA WYSS, 2008] grazie a @seppukkunt

Winterstilte
LO SGUARDO DI ULISSE [Theo Angelopoulos, 1995] grazie a @iltempodelcane

lo sguardo di ulisse

(Nevica tanto che il mio pensiero va soprattutto a chi non ha casa e che con il mio pensiero del cazzo, perdonate la verità,  non si riscalda certo neanche per un minuto.).

Advertisements
5 commenti leave one →
  1. 02/02/2012 11:37 AM

    grazie a tutti per questa “enciclopedia della neve” 🙂

    @UnoDiPassaggio ho aggiunto questa splendida scena. ricordo altri grandi film asiatici con la neve, eppure al momento di fare questa piccola lista me ne venivano in mente pochi.

    @seppukkunt meraviglioso. non lo conoscevo. si trova?

    @iltempodelcane grazie del taxi nella neve, eccolo! http://youtu.be/pjlJh0zA2pE

    • 02/02/2012 11:56 AM

      sì lo trovi tranquillamente su surrealmoviez, i link sono funzionanti. l’ho visto parecchi anni fa ma lo ricordo con piacere.

  2. 02/02/2012 12:56 AM

  3. 01/02/2012 10:38 PM

  4. 01/02/2012 10:07 PM

    Bellissimo. Un giorno ti chiederò quali film dovrei vedere. Ne ho visti così pochi, e sono già vecchio. Mi piacerebbe che qualcuno mi insegnasse. Questi fotogrammi sono splendidi. A me viene in mente Anghelopoulos, Lo sguardo di Ulisse, il taxi che arranca nella neve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: