Skip to content

TORINO FILM FESTIVAL 2012 – Tenir les murs, di Mehdi Meddaci (l’ipnosi di ONDE)

28/11/2012

TENIRS LES MURS, TORINO 2012

Dalla sezione ONDE, arriva un colpo di fulmine, insinuante e tormentoso, che resta a lungo dopo la visione. Fin dal titolo, grandi lettere-finestre dentro le quali si muove la marea, questo film ipnotico e incantatore parla più lingue in una sola, in un flusso emotivo di slow motion che turbano, grafica, pittura, fotoreportage di stampo politico-sociale e un respiro lirico che mozza il fiato. Come se La Ville Des Pirates di Raúl Ruiz fosse stato reinterpretato da Claire Denis. Oppure: Hou Hsiao-Hsien che decide di rigirare La Haine di Kassovitz... CONTINUA QUI

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: