Skip to content

TORINO FILM FESTIVAL 2012 – Shopping Tour, di Mikhail Brashinsky, ovvero l’orrore che avete sempre sospettato nei centri commerciali soprattutto di domenica

29/11/2012

Girato con 55.000 euro in 12 giorni, da un regista/critico cinematografico russo che è stato anche conducente di treni sulla Transiberiana, cameriere in un ristorante turco e DJ a New Orleans, questo cannibal dramedy regala momenti esilaranti e dialoghi spassosi, giocando consapevolmente e apertamente con i canoni del genere, con la dimensione orrorifica dei viaggi organizzati e degli acquisti compulsivi, e con gli stereotipi dell’immaginario di un popolo verso lo straniero. CONTINUA QUI

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: