Skip to content

Hard to be a God

22/02/2013

The Census at Bethlehem [Pieter Bruegel the Elder]

Se ne sono andati Kōji Wakamatsu, Nagisa Ōshima, Theo Angelopoulos, Noboru Ishiguro, Kaneto Shindō, Chris Marker, Paulo Rocha.
Ora anche Aleksei German, cineasta libero, determinato a rifiutare una visione eroica e nobilitante della guerra e figura scomoda per il regime sovietico, che ha bandito i suoi film per anni.
Stava lavorando all’opera della vita: Istoriya Arkanarskoy rezni (History of the Arkanar Massacre) un adattamento di Hard to Be a God, romanzo di fantascienza del ’64 di Arkady e Boris Strugatsky, straordinario Medioevo su un pianeta alieno amato anche dal grande Theodore Sturgeon.

Echi di Puskin, Dostoevskij, Tolstoj, Turgenev, Cechov.
Echi di Bruegel, dei suoi miserabili nella neve.

Medioevo + science fiction + uno che non ha mai abbassato la testa.
Sono in ginocchio.
(Ma solo di fronte ai non-eroi).

Istoriya-Arkanarskoy-rezni-Aleksei-German-ULTIMO-FILM-012

La verità della trincea: i non-eroi di Aleksei German

Istoriya-Arkanarskoy-rezni-Aleksei-German-ULTIMO-FILM-010

Istoriya-Arkanarskoy-rezni-Aleksei-German-ULTIMO-FILM-01

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: